Fandom

Scratchpad

Carthago diligenda est

215,653pages on
this wiki
Add New Page
Discuss this page0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Annibale Barca si dichiara indipendente da Cartagine, fonda un proprio Impero (nella nostra Timeline già emetteva monete con la propria effigie) e se ne proclama capo. Allora il Senato Romano e quello Cartaginese stipulano un'alleanza in seguito alla conquista di Sagunto. Annibale penetra lo stesso in Italia e semina panico e distruzione attestandosi alle porte di Roma ma, grazie anche all'aiuto di una flotta cartaginese che intercetta quella dei Barca carica di rinforzi e viveri e la distrugge, si trova alla fine con pochissimi soldati ed è incapace di concludere l'assedio. Alla fine un esercito formato da Cartaginesi e Romani comandato da Scipione sconfigge Annibale a Canne. Il generale ribelle trova la morte con la maggioranza del suo esercito. A questo punto Cartagine e Roma (ora alleate) si ripartiscono il mondo mediterraneo: grati dell'aiuto ricevuto, i Romani restituiscono ai Cartaginesi Sardegna e Corsica, mentre l'ex Impero di Annibale viene diviso tra le due nazioni. Metà della Penisola Iberica (quella più vicina all'Africa) viene annessa a Cartagine, mentre l'altra al Senato Romano. Cartagine e Roma continuano a collaborare anche in futuro e nonostante qualcuno (come Catone) continui a sostenerne la distruzione, la maggior parte dei Romani preferisce mantenere con lei ottimi rapporti. Alla lunga non è imprevedibile una riunione pacifica delle due nazioni: in questo caso la cultura Romana si fonderebbe con quella Cartaginese (e non con quella Greca) apportando numerosissimi cambiamenti anche alla sua Storia futura. Ad esempio i Cesari dei secoli successivi vorrebbero puntare più sul commercio che non sulle conquiste militari dirette, ereditando la strategia di Cartagine piuttosto che quella di Alesando Magno, e l'Impero Romano (seppure più limitato territorialmente) diventerebbe una superpotenza comunque anche se solo commerciale: un po' come il Giappone dei nostri giorni o la Venezia Medievale


(seconda "ucronia annibalica" proposta da Never75)

Also on Fandom

Random wikia