Fandom

Scratchpad

Ered Lithui

216,046pages on
this wiki
Add New Page
Discuss this page0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Gli Ered Lithui sono montagne immaginarie dell'universo fantasy creato da J.R.R. Tolkien. Sono citate nel romanzo Il Signore degli Anelli e si trovano nella Terra di Mezzo.

Il nome

Il nome originale è in Sindarin, e significa "Montagne di Cenere". Per questo motivo gli Ered Lithui sono anche detti Monti Cenere; tale soprannome gli è stato attribuito a causa del loro colore grigiastro e per il cielo cinerino che il viaggiatore, venendo da nord, scorge oltre le cime, dovuto alla grande attività del vicino Monte Fato.

Collocazione

Gli Ered Lithui sono i monti che formano la barriera settentrionale del regno di Mordor, che proteggevano naturalmente la torre di Barad-dûr fino alla sua caduta, la quale sorgeva su una cima interna. I loro gioghi si ergono a delimitare a sud i confini delle Paludi Morte e del Dagorland. È al loro estremo, infine, che si colloca il Morannon, o Nero Cancello, che li collega agli Ephel Dúath.

Also on Fandom

Random wikia