Fandom

Scratchpad

Ered Luin

215,910pages on
this wiki
Add New Page
Discuss this page0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Gli Ered Luin o Monti Azzurri, conosciuti anche come Ered Lindon, sono una catena di monti ad ovest dell'Eriador, nel mondo fantasy creato da J. R. R. Tolkien.

Durante la Prima Era, gli Ered Luin costituivano una catena non interrotta di monti che separavano l'Eriador dal Beleriand. Sette fiumi vi nascevano e scorrevano nella parte occidentale, e la terra dove questi fiumi scorrevano era nota come Ossiriand, e più tardi come Lindon, quindi le montagne venivano riferite anche come Ered Lindon. Le città dei Nani di Belegost e Nogrod erano situate su questi monti.

La catena di monti fu spezzata durante la guerra dei Valar contro Morgoth, e a metà di questa giunse il mare, creando una nuova foce per il fiume Lhûn. A metà della spaccatura, dove il Lhûn incontrava il mare, vennero costruiti i Porti Grigi di Mithlond del Regno degli Elfi di Lindon. Quando erano visti dal lato del Lindor gli Ered Luin erano chiamati Ered Lindon.

Durante la creazione di Arda, i Monti Azzurri volevano allineare direttamente le Montagne Grigie con le terre a sud, così da formare il confine occidentale della Terra di Mezzo, così come gli Orocarni ne formavano il confine orientale. La catena dei Monti Azzurri era collegata in origine agli Orocarni mediante gli Ered Engrin o Monti di Ferro. Ma questa simmetria di Arda fu distrutta nelle guerre prima degli Anni delle Lampade.

Also on Fandom

Random wikia