Fandom

Scratchpad

Installazione

215,800pages on
this wiki
Add New Page
Discuss this page0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Come installare OpenCms in versione multisito

Software utilizzati.

  • OpenCms 6.23
  • Postgres 8.2.1
  • Apache 2.2.4
    configurato con le opzioni con le opzioni --enable-proxy --enable-proxy-http ed installato in una directory a cui ci riferiremo da ora in poi come <apache>
  • Tomcat 5.5.20
    installato in una directory a cui ci riferiremo da ora in poi come <tomcat>

Preparazione

Per configurare OpenCms in modalità multisito sono necessari almeno due domini regolarmente inseriti nel DNS. Qui verranno chiamati (ma ovviamente voi li chiamerete come più vi aggrada)

  • ocms.mydomain.com
    dominio tramite cui si accederà alla pagina di login di openCMS (e al sito di default incluso di base in OpenCMS)
  • site-a.mydomain.com
    dominio che punta al sito aggiuntivo (beh, la configurazione multisito prevede almeno due siti, no? ;) )

Chiarisco subito che per quanto riguarda il DNS essi puntano entrambi allo stesso server. Le differenze nella loro configurazione verranno introdotte in altro modo.


Installazione di openCMS

  • Scompattare il file .zip contenente openCMS
  • Copiare il file opencms.war in <tomcat>/webapps/
  • Rinominare opencms.war in ROOT.war
  • Rinominare o cancellare la cartella <tomcat>/webapps/ROOT
  • Riavviare il tomcat
  • Per evitare l’errore di database (template1 is accessed by another user) modificare la jsp <tomcat>webapps/ROOT/setup/database/postgresql/step_4_database_setup.jsp, cambiando la linea
 String nextPage = "../../step_4a_database_validation.jsp";
 in 
 String nextPage = "../../step_5_database_creation.jsp";
  • Riavviare tomcat e postgres per essere sicuri dell'effettiva applicazione delle modifiche e cominciare il wizard di installazione.
  • Al termine dell'installazione aprire il file <tomcat>/webapps/ROOT/WEB-INF/config/opencms.properties
  • Inserire (o modificare la voce, se già presente) app.name=ROOT

Ora dobbiamo modificare la configurazione. I file di configurazione si trovano nella directory <tomcat>/webapps/ROOT/WEB-INF/config/ ed è buona norma fare una copia di backup prima di qualsiasi modifica.

  • Aprire il file opencms-importexport.xml e modificare le voci sotto rendersettings eliminando tutte le apparizioni della variabile ${CONTEXT_NAME}
  • Aprire il file opencms-system.xml e definire il proprio sito nel seguente modo (nota: la voce è già presente e va modificata, non inserita)
 <sites>
     <workplace-server>http://ocms.mydomain.com<workplace-server>
     <default-uri>/sites/default/</default-uri>
     <site server="http://ocms.mydomain.com" uri="/sites/default/"/>
 </sites>

NB: ocms.mydomain.com va sostituito col nome del nostro dominio!

Configurazione di Tomcat

  1. Fare una copia di backup del file <tomcat>/conf/server.xml
  2. Cancellare tutto l'interno del suddetto file e inserire:
 <Server port="8005" shutdown="SHUTDOWN" debug="0">                    
   <Service name="Tomcat-Standalone">
       <Connector className="org.apache.coyote.tomcat4.CoyoteConnector"
           port="8081" minProcessors="5" maxProcessors="75"
           proxyName="ocms.mydomain.com" proxyPort="80"
           enableLookups="true" redirectPort="8443"
           acceptCount="100" debug="0" connectionTimeout="20000"
           useURIValidationHack="false" disableUploadTimeout="true" />    
       <Engine name="Standalone" defaultHost="localhost" debug="0">
           <Host name="localhost" debug="0" appBase="webapps" unpackWARs="true" autoDeploy="true">
               <Logger className="org.apache.catalina.logger.FileLogger"
                   directory="logs"  prefix="localhost_log." suffix=".txt"
                   timestamp="true"/>
           </Host>        
       </Engine>    
   </Service>    
 </Server>

Configurazione di Apache

  1. Aprire il file <apache>/conf/httpd.conf
 Include conf/extra/httpd-vhosts.conf

non sia commentata.

  1. Aprire il file <apache>/conf/extra/httpd-vhosts.conf ed inserire
 NameVirtualHost *:80
 <VirtualHost *:80>
     ServerName ocms.mydomain.com
     ServerAdmin admin@mydomain.com
     DocumentRoot "/opt/tomcat/webapps/ROOT/"
     ErrorLog logs/error.log
     # Log only non-redirect requests in "normal" log file
     SetEnvIf Request_URI "\/opencms\/*" redirect
     CustomLog logs/localhost-access.log common env=!redirect
     ProxyPass         /opencms/   http://localhost:8081/opencms/
     RedirectPermanent /opencms/   http://ocms.mydomain.com/
     ProxyPass         /resources/ http://localhost:8081/resources/
     ProxyPass         /export/    http://localhost:8081/export/
     ProxyPass         /           http://localhost:8081/opencms/
     ProxyPassReverse  /           http://localhost:8081/opencms/
 </VirtualHost>

Configurazione multisito

A questo punto, se avete fatto tutto perfettamente, dovreste avere una versione di OpenCms funzionante all'indirizzo http://ocms.mydomain.com. Si tratta ora di configurarlo per accettare più siti.Si procede nel seguente modo:

  • Entrate in OpenCms utilizzando l'account Admin (cambiate la password di Admin, prima che qualcun'altro la cambi per voi dice la documentazione ufficiale, e io gli darei retta)
  • Dal menù dropdown in alto selezionare /
  • Andare sulla cartella sites e creare una nuova cartella all'interno (qui mi riferirò alla cartella come site-a
  • Accertarsi che il dominio da utilizzare (per intenderci site-a.mydomain.com) sia funzionante. Non c'è nessuna possibilità che il setup possa andare a buon fine altrimenti.
  • Aprire <tomcat>/config/server.xml ed inserire
 <Connector port="8082"
              maxThreads="150" minSpareThreads="25" maxSpareThreads="75"
              enableLookups="false" redirectPort="8443" acceptCount="100"
              proxyName="site-a.com" proxyPort="80"
              debug="0" connectionTimeout="20000"
              disableUploadTimeout="true" />

subito sotto il tag Connector già presente.

  • Aprire il file <apache>/conf/extra/httpd-vhosts.conf ed aggiungere sotto il virtual host già presente:
  <VirtualHost *:80>
   ServerName site-a.mydomain.com
   ServerAdmin admin@mydomain.com
   DocumentRoot "/opt/tomcat/webapps/ROOT/"
   ErrorLog logs/site-a-error.log
 
   # Log only non-redirect requests in "normal" log file
   SetEnvIf Request_URI "\/opencms\/*" redirect
   CustomLog logs/site-a-access.log common env=!redirect
 
   ProxyPass         /opencms/   http://localhost:8082/opencms/
   RedirectPermanent /opencms/   http://site-a.mydomain.com/
   ProxyPass         /resources/ http://localhost:8082/resources/
   ProxyPass         /export/    http://localhost:8082/export/
 
   ProxyPass         /                         http://localhost:8082/opencms/
   ProxyPassReverse  /                         http://localhost:8082/opencms/
 </VirtualHost>
  • Aprire il file <tomcat>/webapps/ROOT/WEB-INF/config/opencms-system.xml e definire il proprio sito nel seguente modo (nota: la voce è già presente e va modificata, non inserita)
<sites>
     <workplace-server>http://ocms.mydomain.com<workplace-server>
     <default-uri>/sites/default/</default-uri>
     <site server="http://site-a.mydomain.com" uri="/sites/site-a/"/>
</sites>
  • Riavviare tomcat e apache. Se tutto va bene potete a questo punto entrare in OpenCMS e commutare tra i due siti dal menu' dropdown in alto.


Lomandel 11:30, 15 February 2007 (UTC)

Also on Fandom

Random wikia