Fandom

Scratchpad

Meriadoc Brandibuck

216,210pages on
this wiki
Add New Page
Discuss this page0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Meriadoc Brandibuck, detto Merry, è un personaggio immaginario dell'universo fantasy creato da J.R.R. Tolkien, per il romanzo Il Signore degli Anelli.

È un hobbit ed è tra i migliori amici di Frodo Baggins, che accompagnerà, assieme all'inseparabile amico Pipino, nel suo lungo cammino verso il Monte Fato, entrando a far parte dei nove della Compagnia dell'Anello.

Storia

Merry all'inizio del viaggio va insieme a Grassotto Bolgeri nella nuova casa acquistata a Buckburgo da Frodo oltre il Brandivino. Torna indietro la notte dell'arrivo di Frodo, preoccupato del suo ritardo. A Brea dopo la cena esce a fare una passaggiata e per primo entra in contatto con i cavalieri neri, sentendo gli effetti della presenza di questi. Fino alla separazione della Compagnia il suo viaggio prosegue all'interno di essa.

Viene catturato dagli Uruk-hai mandati da Saruman insieme a suo cugino Pipino ed assiste al sacrificio di Boromir, che cerca di salvarli, ma muore in questo tentativo. Merry riesce a liberarsi dagli Uruk-hai vicino a Fangorn. I due hobbit si dirigono dentro la foresta dove incontrano Barbalbero, un Ent che li accoglie nella sua casa e permette loro di assistere ad Entaconsulta, dove si decide di attaccare Isengard; Merry con suo cugino assiste alla furia degli Ent e alla distruzione della roccaforte di Saruman.

Con l'arrivo di re Theoden di Rohan, di Gandalf, Aragorn, Gimli e Legolas ad Isengard, Merry e Pipino lasciano Barbalbero e si dirigono verso Edoras. La disavventura di Pipino con il Palantir di Saruman fa si che Merry resti da solo con re Theoden, mentre tutti gli altri suoi amici parono verso Gondor. Arrivato ad Edoras, re Theoden vuole impedire a Merry di proseguire il suo viaggio perché non lo ritiene adatto alla lunga cavalcata attraverso l'Anórien. Merry ha la fortuna di incontrare Éowyn, la nipote del re, travestita da cavaliere che lo fa montare sul suo cavallo e lo accompagna fino alle mura di Minas Tirith.

Sotto le mura di Minas Tirith il cavallo di Éowyn sbalza a terra i due cavallerizzi dopo che il capo dei Nazgûl è sceso spaventando Nevecrino, il cavallo di Theoden, e tutta la sua scorta. Éowyn si para davanti al Re Stregone di Angmar. La profezia afferma che nessun uomo possa uccidere questo cavaliere nero: Merry colpisce il Nazgûl nel tendine della gamba, con la spada che aveva trovato nei Tumulilande, spada che era stata forgiata al tempo in cui il cavaliere nero era capo di Angmar e che quindi è la migliore arma per colpirlo. Successivamente Éowyn finisce il Nazgûl che sparisce dal mondo. Avendo colpito quell'immonda creatura Merry viene colpito dall'Alito nero, che lo debilita in maniera notevole.

Merry guarisce grazie all'intervento di Pipino che lo porta nelle Case di guarigione e a quello di Aragorn, che con l'uso dell'erba Athelas lo guarisce. Merry assiste alla partenza dell'esercito verso i Cancelli del Morannon, senza potervi partecipare dato che è ancora convalescente. Quando a Minas Tirith giunge notizia della vittoria parte per partecipare alla festa che celebra la vittoria sul Campo di Cormallen. Dopo il matrimonio di Arwen e Aragorn e il funerale di Theoden, a cui Merry partecipa in maniera molto sentita per lo stretto rapporto che lo legava al re di Rohan, i 4 hobbit tornano verso la Contea dove scacciano definitivamente Saruman e i suoi sotterfugi, ristabilendo l'ordine nella Contea.

Eventi successivi (dall'Appendice)

Meriadoc/Merry, detto "il Magnifico", diventa Signore della Terra di Buck nel 1432 (Calendario della Contea); due anni dopo Merry, insieme a Pipino, è nominato Consigliere del Regno del Nord. Nel 1484 Merry lascia la Contea, insieme a Pipino, per andare a trovare l'amico Re Eomer, signore di Rohan. Dopo la morte di Eomer i due Hobbit si trasferiscono a Gondor, dove Merry morirà.

Il film

Nella trilogia cinematografica diretta da Peter Jackson, Merry è stato interpretato da Dominic Monaghan.

Also on Fandom

Random wikia